Presentazione del libro "Le vite degli artisti di Gaspare Celio" di Riccardo Gandolfi

15/10/2021

Le Vite degli artisti di Gaspare Celio
Le Vite degli artisti di Gaspare Celio

Mercoledì 27 ottobre 2021 alle 16.30 sarà presentato il volume Le Vite degli artisti di Gaspare Celio, di Riccardo Gandolfi.

Dopo i saluti di Antonella Polimeni, Rettrice dell'Università La Sapienza di Roma, Stefano Asperti, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Maria Beatrice Benedetto, Direttrice dell'Archivio di Stato di Roma, seguiranno gli interventi di Francesca Cappelletti, Direttrice della Galleria Borghese, Raffaella Morselli, Docente dell'Università degli Studi di Teramo, e Alessandro Zuccari, Docente dell'Università di Roma La Sapienza. Sarà presente l'autore, Riccardo Gandolfi.

Le Vite degli artisti di Gaspare Celio (1571-1640) si credevano, sino ad oggi, irrimediabilmente perdute. L’inedita fonte si nascondeva in realtà tra le carte di un’antica biblioteca inglese in attesa di essere riscoperta. Questa edizione presenta per la prima volta il testo integrale del manoscritto, corredato da un apparato critico che ne facilita la consultazione. L’opera, rimasta sconosciuta per secoli, getta nuova luce sulle biografie di molti artisti attivi tra il XVI e il XVII secolo, oltre a permettere di fare chiarezza sul punto di vista del pittore che la redasse, sul suo pensiero, sui conflitti e le contraddizioni che ne animarono l’esistenza. L’edizione delle Vite degli artisti consegna al lettore uno spaccato totalmente inedito del mondo artistico romano, percorso proprio nei primi anni del Seicento da forti cambiamenti. Il volume offre nuove notizie, spunti di riflessione e si colloca a pieno titolo tra le principali fonti per la storia dell’arte.

Quando: 27 ottobre 2021, ore 16.30

Dove: Università di Roma La Sapienza, Facoltà di Lettere e Filosofia , Aula Odeion, piazzale Aldo Moro 5, Roma

Come: è richiesta la prenotazione all'indirizzo presentazionecelio@gmail.com entro il 26 ottobre 2021; sarà necessario esibire il Green Pass