Presentazione di un volume su "Cesano. Borgo fortificato sulla Via Francigena"

Sala Alessandrina , Palazzo della Sapienza (corso del Rinascimento, 40)

ore 16,30 /17 aprile 2013 - Presentazione volume

 Cesano. Borgo fortificato sulla Via Francigena. a cura di Adelaide Trezzini e Luisa Chiumenti, Gangemi editore.

L'Archivio di Stato di Roma ospita mercoledì 17 aprile alle ore 16,30 la presentazione del volume Cesano. Borgo fortificato sulla Via Francigena a cura di Adelaide Trezzini e Luisa Chiumenti, Gangemi editore.

Dopo l'introduzione del prof. Eugenio Lo Sardo direttore dell'archivio di Stato di Roma, interverranno il prof. Antonio Paolucci direttore dei Musei Vaticani, il prof. Donato Tamblè soprintendente archivistico per il Lazio e l'arch. Alberta Campitelli direttore dell'Ufficio Ville e Parchi storici della Soprintendenza ai Beni culturali del Comune di Roma. Saranno presenti le curatrici che nella stesura del volume si sono avvalse della preziosa collaborazione dell’archeologa Alessia Savi Scarponi e di Dionisio Moretti addetto agli affari culturali del comune di Campagnano.

La ricerca che si concretizza in questo volume è nata dall' intuizione che il seminascosto borgo di Cesano, ultimo lembo nord della Città di Roma, fosse sulla Via Francigena, il percorso dei pellegrini in viaggio verso Roma nel Medioevo. La panoramica storica, dall’antichità ai giorni nostri, del triangolo tra Cassia e Braccianese, la ricostruzione della rete viaria nell’Agro Veientano e la riscoperta del borgo medievale miracolosamente conservato, confortate da dati sorprendenti, svelano infatti la grande importanza di Cesano tra l’anno 1000 e la fine del ‘400, tale da essere luogo di sosta di imperatori oltre che di facoltosi mercanti e abati francesi.

Analizzando il territorio il volume elenca tutte le osterie, da La Storta a Settevene, e le descrive con fotografie e stampe antiche. Non manca l’aspetto religioso grazie alla tavola sinottica con l’elenco di 17 crocifissi monumentali antichissimi sulle vie francigene, che si apre con il venerato Crocifisso di legno di cedro di Cesano. Molto importante è l'individuazione, frutto dell'analisi della cartografia, delle pergamene e delle vestigia locali, di luoghi di tappe sulla Via Francigena fino ad ora non identificati. Il volume, arricchito da pregevoli  riproduzioni di mappe storiche (dal XVI al XX sec.), monumenti, opere d’arte, edifici, chiese, luoghi antichi e moderni, si avvale di una dotta introduzione dello storico Franco Cardini sul pellegrinaggio.

Per informazioni:

Archivio di Stato di Roma. Servizio manifestazioni culturali

tel. 06-68190832-95 fax. 06-068190871

e-mail:as-rm.mostre@beniculturali.it
http://www.archiviodistatoroma.beniculturali.it/